Tour della campagna Inglese a Ovest di Londra in sole 12 ore

Non siamo impazziti, avete capito bene: è possibile visitare la campagna inglese a Ovest di Londra in sole 12 ore!!! Se avete poco tempo e siete a Londra per un week-end “last-minute” ma volete godervi altro rispetto ai classici percorsi turistici cittadini, alcune agenzie ve ne daranno la possibilità. È possibile aderire a tour organizzati, spesso in bus, che permettono di visitare i principali punti d’interesse appena al di fuori della grande città.

Qualora foste un gruppo di amici, considerate la possibilità di organizzarvi un tour fai-da-te tramite il noleggio di un’auto.  In questo modo il prezzo inizierebbe ad essere concorrenziale rispetto ai tour in bus. Se non siete esperti della guida a sinistra oppure se non avete sufficiente tempo per trovare un’agenzia di noleggio, i bus organizzati restano un’ottima alternativa.

Condivideremo con voi la nostra esperienza di viaggio portandovi alla scoperta di 3 luoghi che possono essere visitati in giornata, passando un momento un po’ diverso al di fuori della grande città.

Alla fine dell’articolo vi daremo più dettagli su dove prenotare e indicazione sui costi medi per una gita fuori porta sia in bus che in macchina.

Windsor

Ad appena 1 ora di distanza dal centro di Londra è situata la cittadina di Windsor, famosa per ospitare la dimora estiva della regina Elisabetta II d’Inghilterra. Il suo principale punto d’interesse è il bellissimo Castello di Windsor che si trova nel cuore della città. Il Castello risale al periodo medioevale e viene abitato da reali britannici fin dal XI secolo. Il castello presenta diverse stanze lussuosissime tra le quali vanno menzionati gli “Appartamenti di Stati”, così definiti dallo storico Hugh Roberts: “Una sequenza magnifica e impareggiabile di abitazioni ampiamente riconosciute come la maggiore e più completa espressione dello stile del periodo georgiano tardo”.

La visita al castello è spesso inclusa in molti dei tour ma qualora vi stesse organizzando il tour per conto vostro considerate che l’ingresso costa £21.20, non proprio economico, e per questo vi consigliamo di inserirlo come parte di un tour più esteso. La cittadina di Windsor merita comunque sicuramente un giro perché vi porta indietro nel tempo, in un’epoca intrisa di sfarzo e splendore.

Castello di Windsor

Stonehenge

Addentrandoci ancora più nel cuore della campagna si giunge al sito di Stonehenge.

Il sito di Stonehenge è immerso in una vasta area di campagna circondata da verde a vista d’occhio. Stonehenge possiede un mistero e un fascino innegabile. Costruito all’incirca 2000 anni fa è un gioiello di architettura. All’ingresso della camminata che conduce al sito è posta una copia delle pietre utilizzate per la costruzione per permettere ai visitatori di capire meglio quante persone fossero necessarie per spostare un masso di tali dimensioni.

A primo impatto potreste restare un po’ scioccati in quanto la struttura è molto più piccola di quello che ci si aspetta o almeno questa è stata la nostra prima impressione.

Nonostante il mistero che avvolge la sua comparsa e costruzione, si concorda quasi all’unanimità sul fatto che Stonehenge fosse un luogo di culto e di sepoltura utilizzato all’epoca. Oltre a questa teoria, alcuni affermano che Stonehenge fosse collegato alla storia di Re Artù e Mago Merlino il quale, secondo la leggenda, volle la rimozione di Stonehenge dall’Irlanda dove sarebbe stato costruito inizialmente. La legenda dice che venne costruito sul monte Killaraus dai Giganti con pietre provenienti dall’Africa.

Stonehenge

È sicuramente un luogo molto affascinante e misterioso che obbliga a porsi molti dubbi sulla sua provenienza e costruzione. Ancora oggi è quasi inspiegabile come tali pietre siano state trasportate e posizionate in questo modo. Ancora più inspiegabile è il fatto che la costruzione, ad oggi, resista quasi interamente integra.

Il costo per l’ingresso è di £19.50, che include anche la navetta di andata e ritorno al sito, il museo e anche la possibilità di girare per tutto il luogo circostante alla struttura.

Oxford

Non molto lontano da Stonehenge troviamo la bellissima cittadina di Oxford che negli ultimi anni, grazie anche alla nascita di centri commerciali e negozi, ha osservato un netto incrementato nell’arrivo di turisti.

A qualche anno di distanza dall’ultima volta che ci siamo recati, abbiamo osservato un evidente cambiamento ma il centro storico, insieme alla sua prestigiosa università, permette ancora di rivivere il bellissimo fascino tipico di questa località. Oxford è una cittadina dove si respira una bella atmosfera e dove è possibile rivivere il passato. Immersi tra gli studenti del college e le loro colorate divise, vi sentirete trasportati indietro di 50 anni. L’attrazione principale di Oxford rimane quindi la sua storica università

Per gli amanti di Harry Potter è qui che molte scene del film sono state girate, specialmente quelle nella Hall dove i membri di tutte le case si riunivano per mangiare insieme. Per ammirare questo famoso salone vi dovete dirigere verso Christ Church College. L’ingresso varia dai £8-£10 in base alla stagione.

COME ORGANIZZARE IL PROPRIO TOUR

Vi consigliamo 2 agenzie che offrono questo servizio e che abbiamo provato personalmente. I seguenti tour sono strutturati in base ai seguenti punti d’interesse: Windsor, Stonehenge e Oxford.

  • Getyourguide: organizzano un tour, con partenza alle 8.00 del mattino da Victoria Station e ritorno alla sera verso le 20.00. Il tour non è disponibile in Italiano. Il costo è di €68,05 circa a persona (pranzo escluso). Nel prezzo sono inclusi gli spostamenti ed i seguenti ingressi per Windsor Castle e Stonehenge, ma non per Christ Church.
  • Golden Tours: organizzano il medesimo tour, con partenza sempre da Victoria Station alle 8.00 del mattino e con orario previsto di ritorno per le 19.00.  In questo caso la guida e le visite incluse sono tutte in Inglese ad accezione della visita al Windsor Castle. In questo caso il costo è di £99, prezzo un po’ più alto perché include pranzo, ingressi e un “Walking Tour” per Oxford.

Come anticipato, si tratta di soluzioni percorribili se avete poco tempo a disposizione e viaggiate da soli oppure in due persone. I Tour non sono molto low-cost ma, considerando i prezzi d’ingresso delle attrazioni, qualora voleste organizzarvelo in autonomia, non potreste risparmiare molto. Un’alternativa, se siete in più di due persone, è senz’altro l’affitto di un’auto, se vi sentite sicuri con la guida a sinistra.

L’affitto di un’auto a Londra varia in base alla disponibilità tra le £60-£90 sterline con un deposito di £250 come cauzione che vi verrà restituito alla consegna. Considerate un’aggiunta di circa 40£ di benzina. Il vantaggio ovviamente di spostarsi in autonomia è una maggiore flessibilità e poter visitare le diverse tappe con più tranquillità! Considerando un gruppo di 4 persone, il prezzo dell’auto e gli ingressi ai monumenti stimiamo una spesa di circa 80£/persona – (pranzo escluso).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...